Italia / Italiano
You're looking at the Italiano version of the website. Don’t worry. We’ve all taken a wrong turn before. Choose a different version of the website here.

Uno strumento per il cambiamento Come la bicicletta Buffalo di World Bicycle Relief trasforma le vite delle persone e le comunità in tutto il mondo    

Uno strumento per il cambiamento Come la bicicletta Buffalo di World Bicycle Relief trasforma le vite delle persone e le comunità in tutto il mondo    

Nei paesi in via di sviluppo, le persone devono spesso percorrere lunghe distanze sotto il sole per svolgere le loro attività quotidiane. Per milioni di persone, un maggiore accesso alla mobilità rappresenterebbe un vero cambiamento di vita.

La missione di World Bicycle Relief e delle sue robuste biciclette Buffalo è favorire questo cambiamento. Le biciclette Buffalo rappresentano un mezzo robusto, affidabile e facile da riparare che aiuta i bambini a raggiungere la scuola, i medici a visitare i pazienti e gli agricoltori a recarsi al mercato.

Queste sono le storie di dodici proprietari di biciclette Buffalo le cui vite sono cambiate in meglio grazie a questa macchina semplice ma di incredibile impatto.

Scholastica—Studentessa—Kenia

“Con la bicicletta è difficile per i ragazzi fermarmi. Ora, prima che lo facciano, li ho già sorpassati. Specialmente se pedaliamo in gruppo con altre ragazze. La bicicletta ha rafforzato la mia fiducia, e non ho più paura dei ragazzi”.

Georgina—Produttrice di latte—Zambia

Per anni, Georgina ha effettuato una sola consegna di latte al giorno. Vivendo a 12 km dal centro di raccolta non disponeva di buone opportunità di trasporto. Tuttavia, Georgina munge le sue mucche due volte al giorno e l’introito della seconda mungitura le mancava. “Da quando ho una Buffalo, non ho mai mancato una consegna di latte, nemmeno un giorno”.

Mariangel—Studentessa—Colombia

“Tutte le nostre speranze sono riposte su Mariangel”, dice sua nonna. “È una ragazza intelligente e vogliamo che completi la sua istruzione. Questa è la nostra massima priorità: è l’unico modo per prosperare e sostenere la sua famiglia. Questa bicicletta è una manna dal cielo”.

Charity—Coltivatrice—Zimbabwe

Charity, una mamma single, è stata ripetutamente vittima di una bicicletta economica e difettosa che si rompeva mentre trasportava le sue merci dalla fattoria di famiglia al mercato per la vendita. Quando ha visto il suo vicino in sella a una robusta bicicletta Forte Buffalo, ha capito che era ciò di cui aveva bisogno. Dopo mesi di risparmi, ha acquistato la sua Buffalo. Uscendo dal negozio quel giorno, Charity ha sorriso raggiante: “La vita è cambiata”. Quattro anni dopo, Charity è tornata per comprare altre due biciclette, una per la sua attività e una per consentire a suo figlio di recarsi a scuola.

Aleni—Studente—Malawi

“Dopo aver ricevuto la bici Buffalo la mia vita scolastica è cambiata. Le mie prestazioni sono notevolmente migliorate. Ora il tragitto verso la scuola è più facile e veloce. I miei amici mi scoraggiavano a frequentare la scuola. Dicevano: ‘Perché ti preoccupi così e percorri a piedi le lunghe distanze fino a scuola? Gli stessi amici ora mi ammirano. La maggior parte di essi è tornata a scuola e sperano di avere un giorno una bicicletta, proprio come me”.

Jackton—Imprenditore—Kenia

In qualità di collaudatore di World Bicycle Relief, Jackton fornisce un prezioso feedback sui progetti delle biciclette. In cambio del suo indispensabile lavoro, ora è l’orgoglioso proprietario di cinque biciclette Buffalo, che usa quotidianamente per la sua attività di consegna. “Questa bicicletta può trasportare un carico molto grande e perciò mi ha fatto conquistare tanti clienti. Li raggiungo esattamente nei tempi prestabiliti”.

Dilshani—Studente—Sri Lanka

Nel 2005, dopo lo tsunami verificatosi sulle coste dell’Oceano Indiano in Sri Lanka, Dilshani ha ricevuto da World Bicycle Relief una delle primissime biciclette. Con la sua bicicletta, Dilshani ha terminato la scuola e ha studiato da infermiera. “La bicicletta mi permette di continuare la formazione e di seguire la mia passione: aiutare le donne incinte”, ha detto. Dieci anni dopo, la stessa bici è stata utilizzata dalla sorella minore per recarsi a scuola.

Nebo—Assistente sanitario di comunità—Zambia

Caregiver volontario in Zambia, Nebo usa la sua Buffalo per visitare i pazienti affetti da HIV/AIDS. Quando il suo vicino Frank si è ammalato gravemente, Nebo è stato in grado di trasportarlo sul manubrio della sua bicicletta alla clinica più vicina, dove è risultato positivo all’HIV. Su due ruote, gli operatori sanitari come Nebo possono visitare fino all’88% in più di pazienti per fornire le cure di cui hanno bisogno.

Ayan—Studentessa—Kenia

“Essendo una ragazza musulmana, quando vado in bicicletta le persone si sorprendono. Ma andare in bicicletta ha dato a tante ragazze musulmane il coraggio di pedalare in pubblico. Mi sento bene che sto rivestendo un ruolo nel cambiare la nostra cultura e mostrare alle ragazze che chiunque può andare in bicicletta. La cosa più importante che chiunque può fare è difendere sé stesso”.

Ruth—Assemblatrice di biciclette—Zambia

Nel 2019, Ruth è entrata in un negozio al dettaglio di Buffalo Bicycle per acquistare dei raggi, un mozzo e un cerchio. Appena fuori, ha rapidamente assemblato la ruota. Impressionato, il direttore del negozio l’ha raccomandata a World Bicycle Relief per l’assunzione come assemblatrice di biciclette, la prima donna in quella posizione. Da quando è stata assunta, Ruth ha ispirato molte altre donne a formarsi come assemblatrici.

Ngqabutho—Meccanico—Zimbabwe

Ngqabutho si è iscritto al programma di formazione meccanica di World Bicycle Relief per aiutare i bambini. “Mi piacciono le macchine. E sono anche un’assistente all’infanzia: proteggo i bambini dagli abusi. Si sentono al sicuro con me”. Un giorno, una ragazza ha cercato Ngqabutho, portando la sua bicicletta per la riparazione. La ragazza ha confidato di essere stata abusata dal padre e di aver bisogno di un posto dove stare. Ngqabutho l’ha accolta, assicurandosi che ricevesse vestiti, medicine e l’aiuto necessario.

Monica—Imprenditrice—Colombia

“Così tante biciclette nella nostra comunità sono fonte di vita. Poter contare sulla mia bicicletta come mezzo di trasporto sicuro durante questa pandemia (Covid-19) ha rappresentato per me un grande cambiamento. La bicicletta è stata la mia migliore alleata”.

About the Author: Trek

La nostra missione: costruiamo solo prodotti che amiamo, offriamo un'ospitalità incredibile ai nostri clienti e cambiamo il mondo portando più persone in bici.